Top

Dopo la recensione estremamente positiva di Olympica II la redazione di Audio Review ha testato la sorella maggiore, Olympica III, che si caratterizza secondo l’autore “per una maggiore sensibilità ed una gamma bassa più profonda e prestante”.
La sessione di smontaggio e analisi del diffusore high end da pavimento Olympica III ha evidenziato uno degli elementi chiave di Sonus faber e di questo diffusore: la cura per i dettagli.
Citando Matarazzo (autore della recensione): “La costruzione è veramente impegnativa e di precisione e se da un lato riduce molte colorazioni interne dall’altro richiede una costruzione accurata e… lenta”.
La sessione di ascolto è stata definita “esplosiva” e l’autore ha elogiato il lavoro del team di Sonus faber che dopo tre decenni continua a rinnovarsi con efficacia, dando vita a progetti sempre più complessi.
Non per ultimo è stato apprezzato il design di Olympica III, la cui eleganza innata è riuscita a conquistare anche il pubblico femminile.

La recensione completa (il testo è in italiano) è disponibile qui.

Per migliorare il nostro servizio, questo sito utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi