Top

Ken Kessler di Hi-Fi News ha recensito nel numero di giugno le nostre Electa Amator III, che lo hanno convinto a dichiarare come grazie a questi diffusori acustici, “l’azienda abbia ritrovato la propria magia”.

I diffusori acustici che sembrano Chihuahua ma sono Mastini

Le dimensioni contenute di Electa Amator III ingannano per un breve periodo, quello necessario ad inserirli in ambiente e collegarli (nello specifico per questa recensione è stato usato l’amplificatore D’Agostino Momentum Stereo). In alcun momento i diffusori acustici sono sembrati piccoli da poter scomparire in ambiente…tutt’altro: l’autore è rimasto sorpreso di quanto gli speaker dimostrino potenza, profondità e dettaglio a dispetto delle loro dimensioni, proprio come un Chihuahua che si fa rispettare come un Mastino.

Performance di un fuoriclasse

L’autore descrive i diffusori acustici Electa Amator III come “i migliori che lui abbia mai ascoltato dopo Guarneri”, riconoscendo che Sonus faber ha saputo, con questo prodotto, centrare l’obiettivo: quello di riprodurre musica in modo così fedele da riuscire a emozionare totalmente l’ascoltatore.

La review completa e il test lab sono disponibili qui.