fbpx
Top
Sonetto V

Jeff Dorgay ha recensito su Tone le nostre Sonetto V, dopo averle rodate per ben 100 ore con “May the cube be with you”.

 

Discrete ed eleganti le Sonetto V ben si adattano ad ogni tipo di arredamento: Sonus faber è noto in tutto il mondo per la qualità della finitura che adorna i loro altoparlanti, con una laccatura che farà vergognare le migliori automobili del mondo, ma anche il bianco opaco è molto alla moda.”

 

Uno dei punti di forza di Sonetto V è quello di far parte di un’ampia famiglia che permette di dar vita ad un sistema home theater completo: “Infine, le Sonetto V fanno parte di un’intera collezione che può contare su speakers più grandi e più piccoli, un wall e un centrale che condividono tutti lo stesso voicing, quindi è facile accompagnare il tuo Sonetto V per dar vita a un setup home theater completo in futuro.”

 

Oltre a spiegare magistralmente come effettuare un setup perfetto, Jeff spinge le nostre Sonetto V al limite: “Le Sonetto V possono sicuramente accendere la festa, ma suonano alla grande anche a volume basso. Non tutti gli altoparlanti possono fare questo delicato lavoro, e anche quando suonano a bassi livelli, questi speaker creano un campo sonoro ampio e dimensionale che non porterà i vostri vicini a battere sui muri. Che senso ha avere dei grandi altoparlanti se si mettono le cuffie tutto il tempo, giusto?

 

Una volta Sonus faber, sempre Sonus faber: “Essendo proprietario di Sonus faber, devo ammettere un po’ di parzialità verso questo brand. Non scambierete le Sonetto per un paio di qualcos’altro – hanno un suono tutto loro. Come i pittori famosi, ognuno ha uno stile che ama veramente. Se siete alla ricerca di un paio di diffusori veramente belli che offrono una prestazione dinamica e tonalmente ricca, prendere le Sonetto V.”

 

Leggi la recensione completa in inglese qui.

Scopri tutta Sonetto V qui.