fbpx
Top
Italian Experience

A giugno le porte di Sonus faber si sono finalmente riaperte e abbiamo avuto il piacere di ospitare per alcuni giorni numerosi giornalisti, italiani e internazionali che da tempo volevano visitare il cuore pulsante della nostra azienda.

 

Un viaggio nella storia di Sonus faber, dai primi diffusori alle novità in fase di sviluppo. Una delle aree più apprezzate è stata senz’altro la Production Boutique, il luogo dove vengono assemblate le nostre Reference, e qui che i maestri artigiani danno vita ad Aida la nostra icona.

 

Il viaggio nel mondo Sonus faber è poi proseguito con le audio demo nelle nostre nuove sale d’ascolto. Rocco Patriarca nel suo articolo su Audio Review ne parla così: “Modernissima, trattatissima, controllatissima per poter rappresentare un vero e proprio strumento di riscontro delle prestazioni dei prodotti e dei prototipi. Non sorda, non riverberante, non anecoica. Ma un giusto compromesso per offrire un ambiente adatto al test di tutti i diffusori in sviluppo.”

Queste giornate sono state anche l’occasione per presentare al pubblico la collaborazione ormai avviata con successo con Maserati. Tutti voi sapete già che la super sports car Maserati MC20 è equipaggiata dell’impianto Sonus faber, ma ci sono molte altre novità all’orizzonte.

 

Anche Paolo Corciulo su Suono ha parlato di noi, sottolineando come l’artigianalità riesca a convivere con quantità e alti standard qualitativi: “L’aspetto e la cura nel perseguire il Made in Italy sono parte dell’heritage di Sonus faber, che non ha rinunciato ad una identificativa lavorazione dei materiali di carattere artigianale che convive con le esigenze, i numeri e lo standard delle produzioni di lusso.”

 

Siamo molto felici di avere aperto nuovamente le porte di casa nostra, e aver fatto vivere l’autentica esperienza Sonus faber con salde radici nella tradizione e una forte visione del futuro.